Fai il primo passo fuori dalla tua “comfort zone”

“Life begins at the end of your comfort zone”(N.D. Walsch),ossia “La vita comincia alla fine della tua zona di sicurezza”, è una delle mie citazioni preferite.

 

La “comfort zone”, in realtà, è una condizione mentale: è il nostro modo di agire rilassato (senza ansie, senza percepire un senso di pericolo) tipico di quando frequentiamo luoghi e persone che conosciamo bene. All’interno di questa area sappiamo come muoverci, cosa fare e cosa dire, come comportarci. Qui ci sentiamo sicuri, ma l’altra faccia della medaglia è che la vita può risultare monotona, sempre uguale.

 

Come potete intuire, il significato della citazione è che la nostra vita riceve uno “scossone” solo quando ci spingiamo oltre i nostri confini, rappresentati dalla routine e dalla ristretta cerchia di parenti e amici. Per crescere e migliorarsi è necessario uscire dalla propria “zona di sicurezza”. Fare nuove attività, visitare luoghi mai visti, entrare in contatto con persone di culture diverse dalla nostra sono esperienze che ci possono arricchire moltissimo.

 

Questo concetto si può applicare anche al campo dell’apprendimento delle lingue straniere. In effetti l’iscrizione ad un corso di lingue è già di per sé un primo passo verso l’ignoto! Che verrà poi seguito da tanti altri passi verso la conoscenza di altre culture e verso una maggiore apertura mentale.

 

Se già avete fatto questo primo passo, allora perché non spingersi un po’ più in là, mettendo in pratica quello che state studiando? Per chi ancora non lo sapesse, Centro Studi Ad Maiora organizza una volta al mese delle bellissime attività serali chiamate “Tavoli in lingua”: sono aperte a tutti, in locali pubblici (bar, pub, ristoranti), ma gestite in modo da raggruppare i partecipanti per livello. Alle conversazioni partecipano anche insegnanti del Centro, per proporre argomenti e dare sostegno in caso di bisogno.

Dunque aperitivo, buon cibo, nuovi amici: quale modo migliore per fare un ulteriore passo lontano dalla propria “comfort zone”, incrementare le nostre conoscenze e movimentare la routine?!

Luisa Panzini, docente laureata in Lingue e Letterature Straniere con una tesi sui corsi di inglese per adulti. Innamorata del proprio lavoro, punta sull’insegnamento basato sul coinvolgimento emotivo e sul rinforzo positivo.

Lascia un commento