Le lingue: da necessità a grande soddisfazione…

Proprio nei giorni scorsi mi sono ritrovata a rivivere una situazione che mi ha riportato indietro nel tempo e che ricordo con grande affetto…

Nel fine settimana, ospite di parenti, ho avuto l’opportunità di parlare l’intero pomeriggio in russo e spagnolo, senza nemmeno aver organizzato io l’occasione…

Non era una serata dei Tavoli in lingua che il nostro Centro propone periodicamente, ma una situazione davvero casuale, quindi immaginatevi da parte mia che soddisfazione: familiari italiani, amica ucraina della padrona di casa e baby sitter cilena con esperienza di studi e di vita negli Stati Uniti.

Direi il massimo!

Abbiamo trascorso l’intero pomeriggio insieme, scherzando, condividendo esperienze vissute all’estero, spiegando un po’ di nostre espressioni tipiche e le ricette dei dolci presenti sulla tavola… il tutto, parlando con l’una in russo con l’altra in spagnolo e con i parenti in italiano; proprio come durante la mia permanenza all’estero, come studentessa, dove non ti importava come parlavi, ma conoscere studenti di altri paesi con gli strumenti che avevi a disposizione: utilizzavi un po’ tutte le lingue che sapevi, non ti veniva una parola in russo, provavi a dirla in spagnolo o in inglese e, dalla volontà di voler capire e farsi capire, sono nate delle grandi amicizie che durano tutt’oggi.

E sapete cosa mi ha divertito di più e mi ha confermato “in diretta” quanto sia importante entrare in contatto con le lingue fin da piccoli?

I bambini che giocavano intorno a noi, di età compresa tra i 5 e i 12 anni (erano 5 bambini ) incuriositi dalla situazione, hanno iniziato a ripetere, per scherzo, con una facilità incredibile, le parole che coglievano qua e là dalle nostre conversazioni, senza farsi troppi problemi.

Per non parlare poi della pronuncia: perfetta!

Le lingue sono un veicolo straordinario per conoscere persone e mondi diversi dal tuo e, tali occasioni possono capitare per caso anche vicino a casa tua.

E allora, ogni volta che ti capita la possibilità di parlare in inglese o in altra lingua con qualcuno, cogli al volo quest’occasione e non preoccuparti di come parlerai o se lui o lei ti capirà: tu lanciati e vedrai che soddisfazione!

 

Concetta Donvito, direttrice di Centro Studi Ad Maiora dal 1998 insieme a Maria Tagliaferri, ha    vissuto alcuni anni a Mosca per motivi di studio e di lavoro.