Lingue e cultura a Brescia

BRESCIA E …..

La città, le sue bellezze e le sue curiosità

Brescia è una città conosciuta per il suo sviluppo industriale e, a torto, poco nota per il suo affascinante centro storico.

Una visita alla città merita. Il cuore è l’elegante piazza della Loggia, oggi palazzo comunale della città, voluto dal nuovo governo veneziano nel XV secolo, come anche il resto della piazza, dove troviamo anche i famosi “Mac de le Ure”, la Torre dell’Orologio.

Percorrendo i portici di Via X Giornate si arriva su corso Zanardelli, detto anche “il Corso”, la via principale della città che il sabato è frequentato dai bresciani per una passeggiata e per lo shopping, per arrivare poi in via Mazzini, la via che si apre verso il Castello.

Il castello che si erge sul colle detto Cidneo, domina la città ed è stato teatro delle X Giornate di Brescia del 1849, durante le quali i semplici cittadini bresciani in rivolta resistettero agli assalti dei soldati professionisti dell’esercito austriaco. Il Castello ospita il Museo del Risorgimento e quello delle Armi, oltre al parco recentemente riqualificato, in cui è piacevole passeggiare.

Tornando in centro, non possiamo dimenticare piazza Paolo VI con le sue due cattedrali, il Duomo Vecchio, detto Rotonda, in stile romanico e il Duomo Nuovo, fondato nel 1610. Accanto sorge il Broletto, nato come sede del libero comune medievale, oggi ospita parte degli uffici della provincia e parte di quelli comunali.

Percorrendo via dei Musei si possono ammirare i resti della piazza del Foro di Brixia romana, comprendenti il tempio Capitolino, il Foro e il Teatro, doni dell’imperatore Vespasiano alla città, per poi arrivare al famoso monastero di Santa Giulia.

Tutto questo può essere spiegato brillantemente da Arteconnoi, la cui mission è far diventare l’arte un piacere quotidiano ed avvicinare le persone alle bellezze artistiche della nostra Brescia.

Collaboriamo con Arteconnoi in quanto lingue e arte hanno molto in comune.

Dove arte e cucina trovano un connubio…

Dalla base di Piazza Loggia inizia via San Faustino, dove si trova il locale Universo Vegano, abile nel conciliare la mission vegana e le esigenze della quotidianità per chi aderisce a tale filosofia. Offre degli invitanti Vegan Burgher e una scelta di ottimi piatti. Anche se non siamo vegani, collaboriamo con questa realtà per i validi progetti promossi dove arte e cucina trovano un connubio. Da via San Faustino si apre il famoso quartiere del Carmine, oggi cuore pulsante della città, un tempo in degrado, mentre ora pullula di locali frequentati dai ragazzi.

Per gli amanti della carne, Il ristorante Carne & Spirito, [link al sito carneespirito.it]d vincitore del Certificate of Excellence 2013, si trova ad un solo km dall’uscita ovest dell’autostrada, pronti ad aspettarvi per un viaggio multisensoriale nella bontà.

Centro Studi Ad Maiora è collocato a 10 minuti a piedi dal centro (consigliamo il sotto passaggio della stazione per raggiungerlo). E’ fortemente.