The Globe in Germany?!

Are we in the Commedy of Errors,aren’t we?

Il Globe Theatre è il teatro universalmente associato a William Shakespeare, costruito per incarico della sua stessa compagnia teatrale, The Lord Chamberlain’s Men, nel 1599 a Londra. Notoriamente distrutto da un incendio (la famosa struttura circolare era intermente costruita in legno) una decina di anni dopo l’inaugurazione, venne ricostruito letteralmente sulle ceneri del precedente diventando uno dei simboli della Londra elisabettiana nel mondo.

Immaginerete il mio stupore quando, forte della mia prima esperienza lavorativa all’estero all’età di vent’anni (e fresca di studi di letteratura inglese in università) ho scoperto l’esistenza di un secondo Globe Theatre, e dove?, in Germania! Eh sì, perché la passione per Shakespeare, per le sue opere e per il suo incredibile bagaglio di scandalo e innovazione non teme certo i confini geografici e trova anzi un importante fonte di espressione in una piccola cittadina tedesca, Neuss, a metà strada fra Düsseldorf e Colonia.

Una piccola perla di cultura, dove industrializzazione e rispetto per la natura hanno incredibilmente trovato un loro delicato equilibrio e dove un Kulturamt particolarmente fervente e attivo ha permesso e, a tutt’oggi, permette e promuove l’organizzazione di attività e progetti veramente interessanti e di ampio respiro. Ho avuto modo di collaborare per un anno in questo ambiente vivo e culturalmente stimolante, partecipando attivamente all’organizzazione dell’edizione 2009 dello Shakespeare Festival im Globe Neuss (https://www.shakespeare-festival.de/de/) .

Ma veniamo al teatro: L’amministrazione cittadina ha investito nel 1991 per la riabilitazione di un territorio al limite dell’hinterland cittadino oramai dismesso e adibito in passato a maneggio ricreando, sulle fondamenta originali, una struttura molto simile a quella del primo Globe Theatre di Londra, interamente in legno, di forma circolare e con uno splendido parco annesso. Ma non solo la struttura fa di un teatro il teatro di Shakespeare in Germania: Ogni anno il Kulturamt Neuss organizza da metà Giugno a metà Luglio lo Shakespeare Festival, ovvero una carrellata di spettacoli teatrali, concerti di musica classica e letture interamente dedicate alle opere e alla figura di William Shakespeare.

La qualità della proposta culturale è elevatissima e si basa su compagnie teatrali e artisti provenienti da tutto il mondo che, con stili e colori differenti, propongono con chiavi di lettura talvolta inaspettate interpretazioni di opere che, nonostante il trascorrere del tempo, non possono diventare dei classici (nell’accezione negativa del termine). Le interpretazioni sono chiaramente in lingua, prevalentemente in inglese, anche se non mancano spettacoli in tedesco ed in francese.

Consiglio in chiusura a tutti gli amanti del teatro e delle lingue straniere di valutare una visita della città di Neuss e del suo Globe tedesco, magari proprio durante il Festival dedicato a Shakespeare J

 

Nadia Franzosi, insegnante di inglese e tedesco di Centro Studi Ad Maiora